• 800.831.838
  • +39 0372 1981096
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Lun - Ven 8.00 - 17.00

Codice etico

CODICE ETICO

IL NOSTRO IMPEGNO:
L'INTEGRITÀ È IMPORTANTE

Egregi colleghi

La fiducia è il fulcro di tutto ciò che facciamo. Le fondamenta di tale fiducia poggiano sulla nostra storica reputazione di integrità. Tuttavia, basta un solo atto di illegalità o comportamento non etico per distruggerla.

È questo il motivo per cui vi chiedo di esaminare con attenzione il nostro Codice di condotta e di etica aziendale.

Il Codice illustra le aspettative che nutriamo l'uno nei confronti dell'altro, indica a chi rivolgersi per un parere su questioni complesse e spiega come segnalare comportamenti non etici.

Vorrei soffermarmi su quest'ultimo punto. Se vedete un collega infrangere le nostre linee guida, segnalate immediatamente l'accaduto al vostro diretto superiore, alla direzione.

Operiamo con integrità e indipendenza, attenendoci ed invitando gli altri ad attenersi a comportamenti etici e affidabili in tutto ciò che si fa. Credetemi, nulla è più importante di questo.

Cordiali saluti.

Amministratore Unico

Carlo De Nigris

LA MISSIONE E I VALORI DELLA PEGASO SECURITY S.r.l.

IL PRESENTE CODICE DI CONDOTTA SI FONDA SULLA NOSTRA MISSIONE E SUI NOSTRI VALORI

Il presente Codice di condotta si fonda sulla nostra missione e sui nostri valori. La missione delinea il nostro ruolo nel mondo della vigilanza, il valore che offriamo ai clienti e al mercato, e gli impegni che ci siamo assunti nei confronti di tutti i soggetti interessati. I nostri valori ci guidano come una bussola etica e morale, e descrivono i comportamenti da tenere tra colleghi e con i clienti. Insieme, costituiscono le fondamenta sulle quali devono poggiare tutte le nostre decisioni. Sebbene il Codice affronti numerose situazioni specifiche, non può prevederle tutte, ed è per questo motivo che la missione e i valori della Pegaso Security rivestono una fondamentale importanza: sono volutamente generici quanto basta per abbracciare un'ampia varietà di circostanze. Se si trova in dubbio, si domandi: "Questa decisione aiuta la Pegaso Security a perseguire la sua missione?" oppure "Il mio comportamento in questa situazione rispecchia i nostri valori?".

Missione - Godere della fiducia dei nostri clienti per le decisioni che più contano, permettendo loro di vivere in sicurezza.

Valori e comportamenti:

Fiducia: Operiamo con integrità e indipendenza, e sappiamo di poter contare su colleghi che a loro volta si comportano in maniera etica e affidabile in tutto ciò che fanno.

Innovazione: Innoviamo per servire i clienti, promuovere la nostra crescita e avere successo nel nostro ambito

  • Provare sempre cose nuove e imparare da esse, essere curiosi
  • Agire con coraggio e individuare nuove opportunità anticipando le esigenze dei clienti
  • Mettere in discussione lo status quo per trovare nuove strade
  • Farsi sentire, condividere le idee e spronare gli altri a comportarsi allo stesso modo

Collaborazione: Lavoriamo in sinergia tra di noi, con i clienti e i partner del settore per offrire risultati ed esperienze eccellenti.

Performance: Otteniamo risultati, eccellendo in un lavoro che ha un impatto positivo sul mercato.

  • Essere i fautori dei nostri risultati, operare con alacrità e fare in modo che le cose accadano
  • Ridurre la complessità
  • Eccellere nell'esecuzione
  • Fornire e cercare riscontri sull'operato in modo tempestivo e franco, e sulla base delle quali si possano prendere

PERSONE E FIGURE GIURIDICHE A CUI SI APPLICA CODICE

Tenere alta l'integrità del gruppo Pegaso Security fa parte delle mansioni di ciascun dipendente

Il Codice di condotta e di etica aziendale si applica a tutti i dirigenti e dipendenti della Pegaso Security e delle sue società del gruppo. Per motivi di convenienza, in questo Codice ci riferiremo a tutte queste entità utilizzando " Gruppo De Nigris" come nome collettivo.

Portata globale - Il presente codice è valido su tutto il territorio in cui svolgiamo la nostra attività. In caso di conflitto, reale o apparente, tra questo Codice e politiche complementari, linee guida o regolamenti applicabili al suo lavoro, dovrà conformarsi alla norma più restrittiva. Qualora si venga a conoscenza di tale conflitto e si abbiano dei dubbi su come comportarsi, occorrerà: consultarsi, tenendo conto degli intenti e dello spirito del Codice, con il suo superiore o un responsabile competente.

OBBLIGHI DEI DIPENDENTI

TUTTI I DIPENDENTI HANNO LA RESPONSABILITÀ DI ATTENERSI A STANDARD ELEVATI DI CONDOTTA E DI INVITARE GLI ALTRI A FARE ALTRETTANTO

Tutti i dipendenti sono tenuti a leggere e rispettare le norme di questo Codice assieme a tutte le altre eventuali politiche e linee guida del Gruppo De Nigris applicabili alla sua situazione.

Considerazioni su singole questioni

Le decisioni o situazioni riguardanti questioni legali o etiche sono spesso complesse. Quando occorre prendere una decisione o fronteggiare una situazione e si ha dei dubbi su come comportarsi, ci si ponga le seguenti domande:

  • Dispongo di tutti i fatti e delle informazioni di cui ho bisogno per prendere una decisione?
  • Ho preso in considerazione e individuato altre opzioni o alternative?
  • L'azione che penso di intraprendere è legale?
  • Si tratta di un'azione corretta dal punto di vista etico?
  • L'azione è conforme a questo Codice e ad altre politiche o linee guida applicabili alla mia mansione?
  • In che modo la mia decisione si ripercuoterà sugli altri, inclusi clienti e colleghi nell’azienda in cui operiamo?
  • Quale impressione susciterà la mia decisione negli altri?
  • Come mi sentirei qualora la mia decisione fosse resa nota al pubblico? La decisione potrebbe essere spiegata e giustificata?
  • Occorre consultare o contattare il responsabile?

Conformità a leggi, norme e regolamenti.

Poiché la nostra è un’azienda, soggetta a numerose leggi, norme e regolamenti. Non ci si aspetti che si diventi un esperto di questioni legali; tuttavia è necessario conoscere e conformarsi a leggi, norme e regolamenti applicabili alla mansione o posizione singola all’interno dell’azienda. occorre sapere quando è il caso di chiedere consiglio al proprio responsabile o superiore competente. Qualsiasi violazione di leggi, norme o regolamenti applicabili alla nostra azienda potrebbe compromettere la nostra reputazione. Comportamenti dolosi, disonesti o criminali non saranno tollerati. Nella misura in cui ciò è appropriato per le mansioni lavorative e la posizione ricoperta:

  • Conoscere le leggi, le norme e i regolamenti che influiscono sulle attività svolte presso Gruppo de Nigris;
  • Partecipare a corsi di formazione obbligatori sulla conformità e tenersi il più possibile al corrente di qualsiasi sviluppo di leggi o normative;

Usanze locali - Dobbiamo tenere conto degli interessi delle aree geografiche in cui svolgiamo la nostra attività aziendale.

Segnalazioni – Se si viene a conoscenza di una situazione che può costituire violazione di una legge, di un regolamento, di questo Codice o di qualsiasi altra politica del Gruppo De Nigris occorre segnalare la violazione o la situazione sospetta. Si possono segnalare le proprie perplessità a un dirigente, in alternativa, si può scegliere di segnalare il problema in forma riservata e anonima alla Direzione generale nonché all’Amministratore Unico Carlo De Nigris.

Dopo aver letto il presente Codice, necessita confermarne la ricezione, la presa visione e di avere compreso gli obblighi di conformità a esso.  Si specifica, inoltre, che si dovrà conformarsi a questo Codice anche qualora non si confermi di averlo ricevuto.

OBBLIGHI DEI RESPONSABILI

I RESPONSABILI HANNO ONERI SUPPLEMENTARI RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE E ALLO SVILUPPO DI UNO STANDARD DI CONDOTTA ELEVATO

Una grande leadership è importante. I responsabili rivestono un ruolo essenziale nella costruzione e nella conservazione di una cultura e un ambiente lavorativo che spronino a operare nella maniera corretta, e gettino le fondamenta di un successo duraturo. Inoltre, degli ottimi responsabili sono un fattore fondamentale per l'instaurazione di relazioni di fiducia con i clienti, con i dipendenti e gli altri soggetti interessati.

Nello specifico, in qualità di responsabile, si è tenuto a:

Essere un punto di riferimento competente:

  • Comprendere e rispettare le leggi, i regolamenti e le politiche pertinenti all'ambito di lavoro del team e conoscerne gli effetti sui rischi critici per il team e l'intera azienda.

Dare il buon esempio:

  • Mettere in pratica i valori aziendali;
  • Dimostrare un'attenzione personale alle questioni legali e relative alla conformità;
  • Rendere conto delle sue azioni;
  • Laddove opportuno, rifiutare nuovi affari per questioni di reputazione;
  • Offrire riconoscimenti e gratifiche ai componenti del team quando fanno le cose "nel modo giusto".

Comunicare periodicamente con il suo team in materia di conformità:

  • Discutere di etica e conformità durante le riunioni e incoraggiare le domande;
  • Rimanere coinvolto nelle azioni del suo team;
  • Spiegare l'importanza di sollevare ed esaminare potenziali rischi prima di prendere decisioni;
  • Porre sovente l'accento sull'importanza di segnalare in maniera franca e tempestiva questioni e problemi relativi alla conformità;
  • Non mancare di premiare il comportamento

UTILIZZO CORRETTO DEI BENI AZIENDALI

I BENI DI PROPRIETÀ DEL GRUPPO DE NIGRIS DEVONO ESSERE UTILIZZATI PER SVOLGERE IL PROPRIO LAVORO E DEVONO ESSERE TUTELATI.

I beni di proprietà sono un patrimonio estremamente prezioso e devono essere utilizzati per il perseguimento dei fini aziendali. Noi tutti siamo responsabili della salvaguardia e protezione di tali beni da perdite, furti, uso improprio, danni e sprechi, al fine di preservarne il valore.

Uso corretto dei beni aziendali – Si è tenuti a utilizzare i nostri beni in modo appropriato e per scopi aziendali legittimi e autorizzati. E’fatto divieto di accedere a sistemi o informazioni a meno che sia non stato autorizzato e abilitato a farlo; in quest'ultimo caso il suo accesso deve mantenersi nell'ambito della sua autorizzazione. I beni di proprietà del Gruppo De Nigris non dovranno essere mai utilizzati per svolgere attività illegali. Gruppo De Nigris consente e autorizza l'uso personale limitato e occasionale dei sistemi di posta elettronica, messaggistica, accesso a Internet e telefonia aziendali, a condizione che tale uso non sia eccessivo, non interferisca con le responsabilità del proprio lavoro e comunque non costituisca una violazione del Codice.

L'appropriazione indebita di beni aziendali costituisce una violazione dei propri doveri nei confronti de Gruppo De Nigris e può essere considerata alla stregua di una frode commessa ai danni dell’Azienda. L'asporto dalle nostre sedi di oggetti di proprietà del Gruppo senza autorizzazione viene considerato alla stregua di un furto. Non bisogna consentire usi impropri da parte di terzi delle proprietà del Gruppo de Nigris. Le proprietà del Gruppo devono essere custodite con cura. Inoltre, anche l'incuria e lo spreco di beni di proprietà possono essere considerati una violazione dei propri doveri nei confronti del Gruppo. Qualora si venga a conoscenza di un ammanco, furto, uso improprio, danneggiamento o spreco di beni aziendali o si abbiano delle domande da porre sul loro utilizzo corretto, ne dovrà parlare con il Responsabile/ Direttore Tecnico/ Direzione.

- In caso di cessazione del rapporto di lavoro con il Gruppo De Nigris, o dietro richiesta dello stesso, si è tenuti a interrompere la fruizione di tutti i beni aziendali in possesso e a restituirli.

Esempi di beni di proprietà di GRUPPO DE NIGRIS- I beni comprendono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • Sistemi informatici, apparecchiature e tecnologie (inclusi tablet e dispositivi mobili);
  • Telefoni, fotocopiatrici, scanner;
  • Beni di proprietà intellettuale, ad esempio codice software, licenze, idee, concezioni, ecc
  • Elenchi e informazioni su clienti, fornitori, incluse le informazioni sulla ricerca di clienti o sul trading;
  • Forniture per ufficio;
  • Il nome Gruppo De Nigris, i nostri vari loghi.

I beni di proprietà comprendono anche tutte le circolari, note, listini, dati e altri documenti (in forma cartacea o digitale) che dipendenti, collaboratori, i nostri partner o consulenti aziendali terze parti producono o compilano in relazione alle attività aziendali.

UTILIZZO CORRETTO DEI SISTEMI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE

Per meglio svolgere il proprio lavoro, noi mettiamo a disposizione servizi di posta elettronica, messaggistica, accesso a Internet, telefoni e altre forme di comunicazione. Questi strumenti aiutano molti di noi a lavorare in modo più produttivo ed efficiente.

Al contempo, è responsabilità di tutti aiutare a mantenere la confidenzialità, l'integrità e la disponibilità delle nostre infrastrutture informatiche, tecnologiche e di comunicazione.

Uso corretto della posta elettronica e dei sistemi di comunicazione

Durante l'uso delle nostre infrastrutture informatiche, tecnologiche e di comunicazione, la preghiamo di ricordare quanto segue:

  • Questi sistemi sono destinati a essere utilizzati per scopi aziendali. Tuttavia, ci si rende conto dell'esigenza di un utilizzo limitato e occasionale per scopi personali dei nostri sistemi di comunicazione, quali posta elettronica, Internet e
  • Usare il buon senso.
  • Si fa presente che talvolta le comunicazioni possono essere recuperate anche dopo essere state cancellate. Evitare di fare affermazioni superficiali, esagerate o inesatte che potrebbero essere fraintese o utilizzate contro di lei o contro l’Azienda in un procedimento giudiziario. Prima di inoltrare un messaggio facendo clic su "Invia", riflettere attentamente sul suo contenuto.
  • Evitare di inviare, scaricare o accedere a contenuti o informazioni inopportune che potrebbero risultare offensive, ingiuriose, sprezzanti o moleste per altre persone, ad esempio messaggi sessualmente espliciti, barzellette di dubbio gusto o denigrazioni a sfondo etnico o
  • Non inoltrare comunicazioni interne o materiali riservati all'esterno, a meno che non sia autorizzato a
  • Mantenere segreti (non comunicare a terzi) i suoi ID utente, le sue password e i suoi dispositivi di
  • Prestare attenzione quando apre file allegati ai messaggi di posta elettronica, specialmente quelli non attinenti a questioni di lavoro o che non provengono da una fonte Qualora si abbiano dei dubbi, non aprire l'allegato.
  • L'utilizzo di software personale sul computer azienda e relative modifiche al software fornito dall’Azienda non sono consentiti
  • Non comprometta intenzionalmente o manometta i controlli di sicurezza.
  • Segnalare immediatamente eventuali violazioni della sicurezza informatica al Network Administrator
  • In alcune circostanze, la sua attività può consentire l'uso di smartphone o altri dispositivi personali. Anche se dispone dell'approvazione del responsabile per l'impiego di un dispositivo di propria proprietà per scopi di archiviazione o consultazione di e-mail aziendale e altri dati, il telefono è comunque soggetto alle stesse procedure relative a sicurezza e gestione dei dati applicati ai dispositivi di proprietà dell'azienda. Ciò può comprendere, a titolo esemplificativo

e non esaustivo, la richiesta di utilizzare una password per il blocco in caso di inutilizzo del dispositivo e la crittografia dei dati. La società avrà il diritto di consultare, cancellare o eliminare i dati aziendali da tale dispositivo ai sensi della normativa vigente in materia.

INFORMAZIONI RISERVATE

MANTENERE IL PIÙ STRETTO RISERBO SULLE INFORMAZIONI NON DI DOMINIO PUBBLICO RIGUARDANTI GRUPPO DE NIGRIS

Nell'ambito della sua mansione o posizione, lei potrebbe venire a conoscenza o accedere a informazioni non di dominio pubblico o a informazioni privilegiate relative ai business, alle attività operative o ai clienti dell’Azienda. Se le informazioni non sono di dominio pubblico, dovrà trattarle come riservate. Lei dovrà astenersi dal comunicare informazioni riservate a chiunque, incluso individui all'interno dell’Azienda, a meno che vi sia una legittima "necessità di sapere" e lei sia autorizzato a farlo. La divulgazione inopportuna di informazioni riservate potrebbe metterci in una situazione svantaggiosa rispetto alla concorrenza o nuocere o creare imbarazzo al gruppo De Nigris e/o ad altri dipendenti.

Esempi di informazioni riservate - Le informazioni riservate includono alcune delle nostre risorse più preziose. Di seguito alcuni esempi:

  • Segreti commerciali;
  • Politiche e informazioni relative alla definizione dei canoni;
  • Piani operativi aziendali o strategici e previsioni sulle performance future;
  • Informazioni finanziarie non di dominio pubblico su Gruppo De Nigris o sui nostri clienti, partner commerciali e fornitori;
  • Studi, sviluppi, piani o previsioni relativi a nuovi prodotti/servizi;
  • Dati relativi ai clienti, tra cui informazioni di contatto, specifiche e preferenze;
  • Contratti e accordi, incluse condizioni quali data di scadenza, clausole di esclusività e condizioni finanziarie;
  • Informazioni legali, inclusi dati o informazioni coperte da segreto professionale;
  • Informazioni sulla concorrenza raccolte o compilate per conto del Gruppo De Nigris dai nostri partner commerciali o consulenti
  • Dati che l’Azienda ha un obbligo legale o contrattuale a proteggere (ad , dati dei clienti, informazioni di identificazione personale);
  • Elenchi di abbonati;
  • Elenchi di dipendenti, clienti, partner commerciali e fornitori
  • Software o programmi per computer;
  • Informazioni sui nostri sistemi e infrastrutture informatiche;
  • Piani di fusione, acquisizione o dismissione;
  • Informazioni in ambito risorse umane, compresi salari/ compensi, registri del personale e/o libri paga e informazioni sui benefit;
  • Piani relativi a personale o a cambiamenti importanti del management;

Il suo obbligo di salvaguardare le informazioni non di dominio pubblico o altre informazioni riservate sussiste anche dopo che la cessazione del rapporto di lavoro

Informazioni su terze parti - Trattiamo con molto rispetto le informazioni riservate su altre organizzazioni o persone, ivi compresi i nostri clienti, partner commerciali e fornitori. Qualora si venga a conoscenza di informazioni riservate su un'altra organizzazione o persona nel corso del suo lavoro o in conseguenza della sua posizione, lei è tenuto a proteggerle nello stesso modo in cui si comporterebbe per informazioni riservate relative al Gruppo.

PRIVACY DEI DATI

Rispettare gli Obblighi di Confidenzialità e le Leggi Relative Protezione dei dati e Privacy

  • Attenersi alle Linee guida sulla privacy de Gruppo De Nigris
  • Raccolga, usi, conservi e trasferisca i dati e le informazioni relative alle persone in conformità con la normativa e i regolamenti vigenti in materia di protezione dei dati e della privacy;

RICHIESTE DI INFORMAZIONI DA PARTE

NON PARLARE A NOME DI GRUPPO DE NIGRIS A MENO CHE NON SI SIA STATO AUTORIZZATO A FARLO.

Al fine di assicurare che la posizione e il punto di vista dell'azienda vengano espressi in modo coerente, la comunicazione di informazioni al pubblico a nome e per conto di GRUPPO DE NIGRIS è affidata a professionisti qualificati e appositamente formati.

Richieste esterne di informazioni - Qualora si riceva una richiesta di informazioni dall'esterno di Gruppo De Nigris (sebbene possa sembrare una semplice richiesta o una domanda innocente), dovrà inoltrarla al Responsabile se non è autorizzato a parlare a nome dell’Azienda.

Discorsi in pubblico - Prima di dire o rilasciare un'intervista nella sua qualità di dipendente o dirigente del Gruppo De Nigris, o qualora una dichiarazione, o un'intervista possano essere collegati in qualsiasi modo alla posizione da Lei occupata in Gruppo De Nigris, dovrà ottenere l'autorizzazione dal suo diretto Superiore.

POLITICA IN MATERIA DI PARI OPPORTUNITÀ

IL NOSTRO AMBIENTE DI LAVORO ASSICURA PARI OPPORTUNITÀ DI IMPIEGO, SENZA DISCRIMINAZIONI DI SORTA.

Al Gruppo De Nigris, favoriamo un ambiente di lavoro egualitario, nel quale tutti i dipendenti vengono valorizzati, e hanno l'opportunità di esprimere il loro pieno potenziale.

Abbracciamo le diversità di pensiero, modo di essere, esperienza e cultura per promuovere l'innovazione e generare vantaggio competitivo.

Intendiamo assicurare pari opportunità di impiego a tutte le persone indipendentemente da:

  • Razza;
  • Colore della pelle;
  • Religione;
  • Sesso/genere, incluso lo stato di gravidanza;
  • Identità ed espressione del genere;
  • Età;
  • Stato civile;
  • Orientamento sessuale;
  • Nazionalità di origine;
  • Status di cittadinanza;
  • Invalidità;
  • Appartenenza a qualsiasi altra categoria protetta da leggi europee, statali, provinciali o

 

I nostri responsabili sono impegnati nell'assicurare l'applicazione di questa politica in merito ad assunzioni, licenziamenti, retribuzioni, promozioni, classificazione, attività formative, apprendistato, referenze per assunzioni o altri termini,

Condizioni e privilegi del rapporto di lavoro.

Rispettiamo le leggi antidiscriminazione applicabili in ogni località in cui è presente una nostra sede.

DISCRIMINAZIONI E MOLESTIE

LEI È TENUTO A CREARE UN AMBIENTE DI LAVORO ESENTE DA QUALSIASI FORMA DI DISCRIMINAZIONE, MOLESTIE E COMPORTAMENTI INOPPORTUNI; SEGNALI EVENTUALI PROBLEMI IN MERITO.

Politica di tolleranza zero – Gruppo De Nigris è determinata ad assicurare che i suoi dipendenti lavorino in un ambiente sicuro e in un'atmosfera improntata al rispetto della persona, dove si annette grande importanza a valori quali l'eguaglianza, l'equità, il rispetto, la cortesia e la dignità. Ha adottato la linea di "tolleranza zero" per atti di discriminazione o molestie commessi da un dipendente, supervisore, cliente, venditore, fornitore, consulente, visitatore o qualsiasi altra persona, in una sede di Gruppo De Nigris o mentre si compiono attività di business per conto di Gruppo De Nigris, indipendentemente dalla località. Per "tolleranza zero" s'intende che in caso di violazioni di questa politica aziendale, saranno adottati, prontamente opportune azioni, suscettibili di tradursi in misure disciplinari, che in casi estremi potranno includere anche il licenziamento.

Qualsiasi forma di discriminazione o molestia sulla base di razza, colore della pelle, convinzioni religiose, età, sesso/genere (incluso lo stato di gravidanza), stato civile, orientamento sessuale, identità o espressione del genere, nazionalità, status di cittadinanza, invalidità, o qualsiasi altra categoria tutelata da leggi i, statali, europee, provinciali o locali applicabili, costituisce una violazione di questa politica e potrà essere oggetto di provvedimenti disciplinari. Inoltre, al fine di creare un clima di rispetto e professionalità nell'ambiente di lavoro, sono anche proibiti quei comportamenti che, pur non costituendo una violazione della legge e dei regolamenti, sono inopportuni nell'ambiente di lavoro.

Molestie - Benché non sia facile dare una definizione di molestie, esse comprendono comportamenti verbali, visivi o fisici che:

  • Hanno lo scopo o l'effetto di creare un ambiente di lavoro intimidatorio, ostile od offensivo oppure interferire

irragionevolmente con le prestazioni lavorative di un individuo; oppure

  • Influiscono negativamente in altri modi sulle opportunità di impiego di una

Ecco alcuni esempi di comportamenti che possono essere considerati molesti:

  • Denigrazioni, commenti sprezzanti, barzellette oscene, insulti, linguaggio volgare, epiteti e battute sarcastiche pesanti;
  • Esposizione di manifesti, simboli, vignette, disegni, immagini del computer o messaggi di posta elettronica offensivi; oppure
  • Minacce o intimidazione fisica nei confronti di un'altra

Le molestie sessuali comprendono comportamenti di natura sessuale quando:

  • Il rapporto di lavoro di una persona viene subordinato al sottostare a tale condotta, esplicitamente o implicitamente;
  • Decisioni in merito al rapporto di lavoro o alla promozione di una persona vengono basate sul fatto che questa accetti o rifiuti di sottostare a tale condotta; oppure
  • Tali comportamenti hanno lo scopo o l'effetto di creare un ambiente di lavoro intimidatorio, ostile o offensivo oppure di interferire irragionevolmente con le prestazioni lavorative di una

Le molestie sessuali possono includere tutti gli esempi di molestie descritti in precedenza. Altri esempi di comportamenti che possono essere considerati molestie sessuali:

  • Proposte, richieste o avance non gradite di natura sessuale;
  • Contatti fisici indesiderati come, ad esempio, abbracciare, baciare, afferrare, dare pizzicotti o buffetti oppure strofinarsi contro un'altra persona;
  • Commenti inopportuni sul corpo o l'aspetto esteriore di una persona, gesti o commenti osceni oppure corteggiamenti verbali o fisici; oppure
  • Gesti, linguaggi o commenti volgari od osceni.

SI È TENUTI A CREARE UN AMBIENTE DI LAVORO ESENTE DA QUALSIASI FORMA DI DISCRIMINAZIONE, MOLESTIE E COMPORTAMENTI INOPPORTUNI; SEGNALARE EVENTUALI PROBLEMI IN MERITO.

Prevenzione e segnalazioni - Come principio generale, lei non deve consentire il proseguimento di situazioni inappropriate con una mancata segnalazione, indipendentemente da chi crea tale situazione. Se ritiene di aver subito comportamenti discriminatori o molestie, segnali il problema al suo diretto superiore e/o alla direzione generale. In alternativa, qualora si senta a disagio all'idea di parlare del problema può eventualmente effettuare una segnalazione in forma anonima o riservata.

SALUTE, INCOLUMITÀ, SICUREZZA E AMBIENTE

SIAMO DETERMINATI A GARANTIRE LA SALUTE E LA SICUREZZA DEI NOSTRI DIPENDENTI.

Il Gruppo De Nigris si adopera per assicurare un ambiente di lavoro salubre e sicuro per i suoi dipendenti A tale proposito, lei è tenuto a:

  • Svolgere le nostre attività operative in modo conforme alla lettera e allo spirito delle leggi, dei regolamenti e delle politiche pubbliche vigenti in materia di salute e sicurezza, per proteggere l'incolumità dei nostri dipendenti, clienti e fornitori;
  • Svolgere le nostre attività operative in modo conforme alle leggi e alle norme sull'ambiente, riducendo al minimo qualsiasi effetto dannoso per l'ambiente;
  • Seguire politiche, linee guida e sistemi di gestione atti a garantire l'incolumità delle persone, la prevenzione dell'inquinamento, l'efficienza delle risorse;
  • Attenersi a istruzioni o procedure ispirate alle leggi in merito a salute, sicurezza e gestione del rischio sul lavoro;
  • Sottoporsi a eventuali corsi di formazione obbligatori o pratici in grado di aiutarla nella conduzione sicura delle sue

responsabilità lavorative, e nell'uso responsabile dei materiali e degli equipaggiamenti della società;

  • Fare in modo che, i fornitori o i colleghi che lavorano con lei, operino in maniera coerente con le presenti disposizioni;
  • Garantire che le registrazioni aziendali riportino le sue informazioni di contatto aggiornate per i casi di emergenza;
  • Essere vigile nell'ambiente di lavoro, segnalando eventuali preoccupazioni in materia di sicurezza
  • Violenza nell'ambiente di lavoro e atteggiamenti ostili

Il Gruppo De Nigris adotta la linea della "tolleranza zero" per atti o minacce di violenza, atti di intimidazione e ostilità verso un altro dipendente. Per quanto consentito dalla legge, questo divieto si estende anche alle attività svolte al di fuori dell'ambiente di lavoro e che hanno effetti avversi sulla reputazione o sugli interessi commerciali del Gruppo De Nigris oppure sulla sicurezza dei suoi dipendenti.

Esempi di comportamenti vietati - Segue un elenco non esaustivo di comportamenti vietati da questa politica:

  • Assumere comportamenti che feriscono un'altra persona oppure o concepiti per o potenzialmente in grado di ferire un'altra persona;
  • Fare o inviare dichiarazioni discriminatorie o minacciose in forma verbale e/o scritta, direttamente o attraverso terzi;
  • Tenere un comportamento aggressivo, minaccioso od ostile (compreso il bullismo);
  • Assumere un comportamento che danneggi le proprietà del datore di lavoro o di altri, oppure che sia concepito per o abbia la probabilità di danneggiare tali proprietà;
  • Tenere atteggiamenti non autorizzati di pedinamento o sorveglianza di un'altra persona;
  • Commettere o minacciare o commettere atti

Questi comportamenti sono vietati sia se tenuti di persona, sia se applicati mediante chiamate telefoniche, posta elettronica, messaggi di testo, lettere o attraverso qualsiasi forma di comunicazione elettronica o di altro tipo.

Se ritiene di aver subito personalmente o che un'altra persona abbia subito minacce o violenza, o se rileva segni di attività sospetta, deve segnalare immediatamente l'accaduto alla direzione generale.

STUPEFACENTI E ALCOLICI

NON FACCIA USO DI STUPEFACENTI, NON ABUSI DI BEVANDE ALCOLICHE O DI FARMACI PRESCRIVIBILI MENTRE SVOLGE LA SUA ATTIVITÀ PER CONTO DEL GRUPPO DE NIGRIS.

Alcool e stupefacenti possono influire negativamente sulla sua capacità di lavorare efficacemente e possono mettere in pericolo lei e chi le sta vicino. Gruppo De Nigris vieta il possesso, il consumo, l'acquisto, la vendita, il tentativo di vendita, la distribuzione o la produzione di sostanze illegali nell'ambiente di lavoro, inclusi i farmaci controllati senza prescrizione, nonché l'abuso o l'uso illecito di alcool e di sostanze illegali e farmaci prescrivibili, durante lo svolgimento delle attività per conto di Gruppo De Nigris, sia nelle nostre sedi che fuori sede.

Non si presenti al lavoro con un tasso alcolico in grado di influire negativamente sulle sue prestazioni lavorative.

Eventuali violazioni di queste norme potranno essere sanzionate con misure disciplinari che in casi estremi potranno includere anche il licenziamento. Dal momento che l'uso di talune sostanze è illegale, le violazioni di questa politica aziendale possono anche tradursi nel suo arresto e relativa incriminazione da parte delle forze dell'ordine.

Al presente codice etico, viene data ampia diffusione a tutti i livelli aziendali e nei confronti di tutte le parti interessate (ivi inclusi Clienti/Fornitori) anche attraverso la pubblicazione sul sito aziendale.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

oppure contattaci per qualsiasi chiarimento

Un nostro incaricato sarà a tua completa disposizione per rispondere a tutte le sue richieste di chiarimento


Pegaso Security

PEGASO Security opera da anni nel settore della sicurezza aziendale e costituisce un modello e riferimento anche a livello nazionale.

© 2021 Pegaso Security. Tutti i diritti sono riservati. Powered by MITConsulting